IMUN - IS PaganoBernini

nel Sito
Vai ai contenuti

Menu principale:

Attività extra
2016/17
Per la prima volta in Italia, dei liceali partecipano alla simulazione del Parlamento Europeo in Lingua Francese. L'Institut français di Napoli ha voluto associarsi al progetto " Nous, les Européens" proposto dall'associazione United Network e promuoverlo. Ad ogni giovane deputato europeo è stato attribuito sia un partito sia un paese e il dibattito si è svolto intorno al tema dell'inclusione e dell'abbandono scolastico. Venerdì 17 febbraio la Salle Dumas si è animata di 50 giovani liceali provenienti da tutta la regione Campania, a rappresentare l'I.S.Pagano- Bernini c'erano le alunne:Emanuela Mangiacapra e Noemi Varriale (3AT), Giusy  Fruttaldo (3 FL), Michela d'Ecclesiis (4BL) Chiara Maranta e Francesca Fiorillo (4 CL). Il Console francese a Napoli , Monsieur Jean Paul Seytre, ha aperto i lavori ricordando agli studenti che l'idea di un'Europa unita nasce all'indomani della seconda guerra mondiale per fare del nostro continente uno spazio di pace e di prosperità condivise. Egli ha anche ricordato che il motto dell'U.E. è "uniti nella diversità".I ragazzi hanno avuto tre settimane per prepararsi e i lavori sono continuati il 9 e 10 marzo per poi concludersi sabato 11 marzo alla presenza del Console Onorario di Germania, Giovanni Caffarelli, il Console Onorario di Portogallo, Maria Luisa Cusati e dell'Assessore alla scuola e all'Istruzione del Comune di Napoli, Annamaria Palmieri. Il Console francese ha sottolineato:" L'esperienza che state vivendo è un gioco, ma un gioco serio. In ogni esperienza diplomatica la sfida risiede nel trovare un accordo e, per riuscirci, bisogna saper ascoltare l'altro e capire la sua posizione, per poter poi difendere al meglio il proprio punto di vista.. Dovrete quindi imparare a convincere e a contrattare. Questa esperienza costituirà un valore aggiunto per il vostro futuro e il fatto di realizzarla in francese, illustra l'importanza che ha padroneggiare  questa lingua per riuscire in una carriera internazionale, in particolare all'interno delle istituzioni europee. "L' I.S. Pagano-Bernini ha riportato il maggior numero di riconoscimenti a menzione d'onore  Michela d'Ecclesiis (4BL) e il Premio "Best Delegate" è stato assegnato all'alunna Chiara Maranta che beneficerà di una borsa di studio dell' associazione United Network.

Lo scorso Dicembre, otto alunni del quarto anno del Liceo Linguistico, hanno partecipato al progetto Glomun che si è svolto a Berlino all'Istituto Bertha-von-Suttner. Il Mario Pagano è stato invitato per la terza volta consecutiva a prendere parte a questa simulazione delle UN che si svolge ogni due anni a Berlino, e gli alunni ,scelti tra le eccelenze in lingua inglese e tedesco, che lo hanno rappresentato sono stati:Chiara Maranta e Brenda Bartiromo della 4CL,Federica Vanacore della 4 BL , Chiara Ausiello della 4 AL, Pierluigi Bourelly della 4 FL, Federica Crisci e Martina Pinna della 4 EL, e Naomi Hines della 3 FL, accompagnati dalle Prof.sse Jane Siddons e Daniela Romano. Il tema di quest'anno è stato 'Terrorism', e 200 i Delegati partecipanti, di cui 90 da paesi Europei:Inghilterra  ( london, Canterbury,Dover), Spagna(Barcellona), Svezia ( Bergen op Zoom), Italia (Napoli,Catania,Roma), Repubblica Ceca ( Uhersky Brod), Polonia( Varsavia). Gli studenti ,ospitati da famiglie tedesche,nel corso dei tre giorni dei lavori,hanno preso parte a dibattiti e prodotto risoluzioni, ma nel tempo libero hanno potuto visitare il Parlamento e i più importanti luoghi d'interesse di Berlino
Anche quest'anno il nostro Istituto ha partecipato al progetto IMUN( Italian Model United Nations) che si è svolto in tre giornate dal 19 al 21 gennaio, organizzato con il patrocinio del Comune di Napoli. Le alunne Silvia Gradogna, 3 FL, e Giorgia Laurenza,4CL, hanno partecipato al progetto rappresentando onorevolmente il Mario Pagano. Il progetto, interamente in lingua inglese, mira a far crescere e valorizzare le eccellenze ed è riconosciuto come percorso di alternanza scuola lavoro a livello ministeriale. United Network organizza simulazioni ONU in tutta Europa ed è composta da studenti, docenti e professionisti che credono nel metodo ' learning by doing' e delle acquisizioni del ' soft skills ' come strumento di trasmissione dei saperi e di crescita delle nuove generazioni fornendo loro strumenti all' orientamento ed al successo occupazionale. Curatrici del progetto le prof.sse Jane Siddons ed Antonella Vosa.
Anno 2015/16

ASSOCIAZIONE UNITED NETWORK L'associazione "United Network" è un ente composto da giovani professionisti e studenti che cooperano per diffondere in Italia e in Europa la conoscenza della diplomazia e del mondo delle relazioni internazionali. Negli ultimi anni ha avvicinato migliaia di giovani a questi temi, coinvolgendoli direttamente in progetti di alta formazione realizzati in partnership con organizzazioni internazionali ed enti territoriali. In particolare, United Network è la più importante associazione italiana che organizza la partecipazione degli studenti ai Model United Nations, simulazioni di sedute delle Nazioni Unite organizzate da Università di prestigio internazionale (tra queste, l'Harvard University) e da enti di formazione accreditati presso l'ONU. In Italia organizza per le scuole superiori, IMUN, l’Italian Model United Nations. Giunta alla quinta edizione, tiene la sua sessione principale a Roma, coinvolgendo oltre 2.500 studenti italiani e stranieri. All’edizione nazionale si aggiungono le sessioni regionali: Trento (giunto alla sua seconda edizione), Torino (si terrà quest’anno la seconda edizione), Catania (IMUN Sicilia è alla sua quarta edizione) e Napoli (anch’esso alla sua quarta edizione.) Da quest’anno inoltre si terrà un’edizione di IMUN anche a Bari. IMUN si svolge interamente in lingua inglese.



  Oggi 10/10/2017   Sono le   © Copyright 2015 I.S. Pagano-Bernini All Rights Reserved   Ris.1860x1080-1920x1080
SEDE
Mario Pagano
Via Andrea d'Isernia, 40 Napoli 80122
SUCCURSALE
Gian Lorenzo Bernini
Via Arco Mirelli 19/a Napoli 80122
Telefono
0817613540
Torna ai contenuti | Torna al menu